venerdì 9 dicembre 2011

King's Daughters & Sons - If The Not When

Image and video hosting by TinyPic


Registrato in presa diretta tra il 2008 ed il 2009 al The Funeral Home di Kevin Ratterman, arriva finalmente a compimento uno dei progetti a mio avviso più interessanti dell'anno.
Un ensemble avvolto da un fascino pressocchè misterioso visto le pochissime informazioni raccoglibili in rete. 
"If The Not When" si presenta come un lavoro affascinante dove la splendida unione dei cinque musicisti produce uno strato sottile di sonorità rarefatte che si muovono tra la lentezza di band come Codeine e Slint, la malinconia dei Low e le murder ballads di Nick Cave. 
Un album la cui emotività scorre inesorabile lungo un fiume di note dolenti. 


Sublime - Voto 8,5


Leggi l'intero articolo su Distorsioni


01 - Sleeping Colony
02 - Arc of the Absentee
03 - Dead Letter Office
04 - The Anniversary
05 - A Storm Kept Them Away
06 - Volunteer
07 - Lorelei
08 - Open Sky


2 commenti:

Blackswan ha detto...

Ne prendo nota,perchè ho come l'impressione che mi piaceranno molto.
Ciao :)

The musical box ha detto...

Allora aspetto di sapere cose ne pensi.